#PrecedentiBianconeri

Juventus-Benfica UCL : presentazione e statistiche

PREFAZIONE – Siamo reduci da un periodo sfortunato, dopo le infinite polemiche per la vittoria saltata con la Salernitana. Ma prima del campionato, c’è da raddrizzare il cammino europeo nella gara fondamentale di stasera col Benfica, valevole per la seconda giornata del girone H di Champions League. Dopo la sconfitta, pur accettabile, di martedì scorso a Parigi la vittoria sui portoghesi, nostra bestia nera europea, è quasi d’obbligo per non trovarci un girone in salita. Il Benfica comanda il campionato poirtoghese con 18 punti ed è reduce dal successo per 1-0 in casa del Famalicao. Ore 21, diretta Sky-Prime Arbitro: Felix Zwayer (GER) Assistenti: Stefan Lupp (GER) – Marco Achmüller (GER) IV: Sven Jablonski (GER) VAR: Bastian Dankert (GER) AVAR: Marco Fritz (GER).

I CONVOCATI –

Assenti Locatelli, Alex Sandro e Rabiot, torna a disposizione Di Maria, dopo la discussa sostituzione di Firenze.

Come potrebbe arrivare il Benfica a Torino, con gli uomini a disposizione del tecnico tedesco Roger Schmidt: (dal sito UEFA)

Portieri: Leite, Vlachodimos, Kokubo

Difensori: Gilberto, Grimaldo, Verissimo, Bah, Ristic, Brooks, Otamendi, Joao Victor

Centrocampisti: Aursnes, Fernandez, Joao Mario, Ciquinho, Gil Dias, Florentino

Attaccanti: David Neres, Diogo Concalves, Pinho, Rafa Silva, Musa, Draxler, Moreira

I PRECEDENTI- L’unico precedente casalingo in Coppa dei Campioni risale al ritorno delle semifinali, il 15 maggio 1968 con sconfitta per 1-0 ed elimiinazione. Decise un gol dii Eusebio. Altri precedenti nei quarti di ritorno di Coppa UEFA, il 17 marzo 1993 (vittoria per 3-0) e la celeberrima sfida di ritorno delle semifinali di Europa League del 1°maggio 2014, con pareggio per 0-0 ed eliminazione.

LA JUVE IN QUESTA DATA – Secondo anno di fila in campo il 14 settembre, sempre per la Champions, con successo per 3-0 in casa del Malmo. Nel 2019 0-0 a Firenze, nel 2016 0-0 interno col Siviglia, sempre in Champions, nel 2013 1-1 in casa dell’Inter, nel 2008 1-0 all’Udinese, nel 2005 2-1 in casa del Breuges in Champions, nel 2003 2-1 in casa del Chievo, nel 1997 0-0 in casa della Roma. Su 17 gare 9 vittorie, 7 pari e 2 sconfitte.

GLI EX – Angel Di Maria militò nel Benfica dal 2007 al 2010.

Angel Di Maria – 03.02.2010 – Benfica / Uniao Leiria – 20eme journee du Championnat du Portugal, (Photo: Carlos Rodrigues / Icon Sport via Getty Images)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...