#CheAriaTira

EMOZIONI DI UN TIFOSO

Eccoci, finalmente ci siamo. La nuova stagione è alle porte e regna, in me come in tanti miei compagni di tifo, il solito cocktail di emozioni.
C’è innanzitutto curiosità nel vedere all’opera, quando conta, nuovi (e “vecchi”) giocatori, nel vedere mister e società affrontare la prova del nove, dove arrivano i verdetti importanti, cioè all’interno del rettangolo verde.
Si ripresenta, inoltre, quell’ansietta pre-partita, quasi dovessimo scendere in campo noi tutti personalmente, con un brivido che attraversa la schiena e ci porta, con la mente, a fantasticare sui mille risvolti che una partita può avere.
Inevitabilmente una stagione, vissuta da TIFOSO, porta con sè anche sentimenti negativi: la delusione per un goal o una sconfitta è una cosa che tocca nell’intimo il vero appassionato che ama la sua squadra. Ciò, ovviamente, non deve diventare frustrazione perché sempre di sport si tratta, ma sul momento quanto provato è fortissimo.

Si giunge infine all’emozione più forte che un appassionato possa provare durante una partita, quella che, quasi per magia, fa tornare bambino ogni tifoso ogni volta che accade: vedere la propria squadra segnare e vincere.
Probabilmente nel calcio non c’è emozione più bella di questa, più bella del vedere un proprio giocatore spedire la palla in rete.

Per questo le emozioni derivanti dal tifo sono sensazionali.
Infatti l’appassionato vero non ha filtri, non ha fazioni e pregiudizi che ne limitano o distorcono l’amore per i colori a cui si sente profondamente legato. Quello che esprimiamo nel seguire la nostra squadra è semplicemente il mostrarci davvero per come siamo. È il nostro modo di essere relativamente ad una grande passione della nostra vita.

Ecco, senza voler elargire massime etiche sul come tifare, credo che la nostra Juve abbia un po’ bisogno di questo. Di un tifo più vero, più sincero e genuino, meno costruito ed artificioso, sia quando si vince, sia (anzi soprattutto) quando le cose non vanno come tutti noi spereremmo.

Dunque, in conclusione, una buona stagione a tutti quanti gli amici Juventini. Mai smettere di sostenere la vecchia signora!
E forza Juve sempre!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...